CAMPANIA – Guida Blu Legambiente, Pollica ancora una volta regina dell’estate

Pollica, nel Cilento, si conferma regina dell’estate 2013, unica località campana che conquista le cinque vele della Guida Blu 2013 di Legambiente e Touring Club Italiano, per aver saputo puntare sull’ecoturismo e capace di offrire vacanze di qualità, grazie alla gestione sostenibile di un territorio d’eccellenza, alla salvaguardia del paesaggio, ai servizi offerti ai visitatori. Sul podio regionale con Pollica ci sono Anacapri, in seconda posizione, e Praiano terza. Complessivamente sono 24 le località campane presenti nella Guida Blu di Legambiente e Touring Club e ognuna merita di essere scelta come meta per una vacanza più o meno breve, per una gita durante il fine settimana o almeno per una visita di passaggio.
La Campania raggiunge il sesto posto in classifica generale, passando da una media di vele di 2,92 di quest’anno contro 2,75 dello scorso anno.
Dopo Pollica, con quattro vele troviamo Anacapri, Praiano, Positano, Castellabate. Sono invece dodici le località con tre vele: Capri, Camerota, Centola-Palinuro, Pisciotta, Ascea, Capaccio-Paestum, Cetara, Vibonati, Massa Lubrense, S.Giovanni Piro-Scario, Casal Velino, Sapri. Seguono con due vele sei località: Vico Equense, Amalfi, Agropoli, Procida, Ischia, Sorrento. Con una vela a chiudere la classifica regionale troviamo Vietri Sul Mare. Nelle prime dieci posizioni il Cilento, la fa da padrona con ben 6 località nelle prime dieci posizioni. Buona anche la performance della Costiera Amalfitana con due località Praiano e Positano nelle prime 5 posizioni nella classifica e dell’isola azzurra che piazza Anacapri al secondo posto e Capri al sesto.

Lascia un Commento