CAMPANIA – Frodi telematiche. Campania maglia nera con 25 delitti ogni 10mila abitanti

Campania maglia nera in Italia nelle frodi telematiche. Le truffe di questo tipo sono in crescita anche nel settore delle assicurazioni e vengono messe in atto da falsi siti che inviano e-mail esca agli ignari cittadini. A lanciare l’allarme sull’aumento delle truffe telematiche è il professor Antonio Coviello, docente di marketing assicurativo nella Seconda Università di Napoli e presidente del Centro Studi AssicuraEconomia.it. Coviello che ha rielaborato i dati del Ministero dell’Interno, evidenzia che la Campania detiene il triste primato con 25,4 delitti all’anno ogni 10mila abitanti contro una media nazionale di 17,3 delitti. Fra le città, Napoli è in testa con 32,3 delitti/anno mentre Salerno è al 34° posto con 17,4 frodi telematiche ogni 10mila abitanti. Peggio di Salerno si piazzano Benevento (20°) e Caserta (27°). Avellino si colloca al 27° posto.

Lascia un Commento