Campania: Fondi Ue, Ance Salerno stima 21 mld per Campania

Nel periodo 2014-2020 la Campania avrà in dotazione complessivamente oltre 21 miliardi di euro, circa 5 miliardi in più rispetto alla programmazione 2007-2013. Il dato è stato reso noto oggi dal Centro Studi dell’Ance di Salerno, l’associazione dei costruttori edili, sulla base di uno studio elaborato dall’Ance nazionale. Per la Campania gli analisti salernitani prevedono 12 miliardi e 700 milioni di euro di Fondi Strutturali e circa 8 miliardi e mezzo di Fondi per lo Sviluppo e la Coesione.

Le risorse assegnate dall’Unione Europea nel periodo 2014-2020 alle Regioni Obiettivo Convergenza ammontano a 44 miliardi e mezzo milioni di euro. Sotto il profilo degli ambiti strategici individuati per incanalare gli interventi, l’Accordo di Partenariato fra Italia e Unione Europea prevede la ripartizione dei 62 miliardi destinati all’Italia in Programmi Nazionali e Multi/Regionali e Programmi Regionali.

Lascia un Commento