Campania: Foglia, affrontare in aula questione forestali

La soppressione delle Comunità Montane della Campania è prevista da una norma del disegno di legge, predisposto dalla Giunta Caldoro collegato alla legge di stabilità regionale 2014. A dirlo è il presidente dell’Ottava Commissione del Consiglio regionale della Campania, Pietro Foglia, il quale si dichiara stupito e meravigliato per una proposta che giunge in modo insolito e inatteso a fronte delle decisioni assunte in sede di verifica preliminare del collegato nel corso del quale, Foglia ha invitato a soprasedere a tale disposizione.
Un cambio di prospettiva come quello previsto dalla giunta avrebbe quanto meno richiesto – ribadisce il presidente dell'Ottava Commissione Consiliare – una preliminare analisi d'impatto, anche per i profili finanziari connessi all'ipotizzato trasferimento del personale delle comunità montane, che invece è mancata.

 

Lascia un Commento