CAMPANIA – Ferrovie, corse ripristinate anche in Calabria e Basilicata

Saranno ripristinate nei prossimi giorni tutte le sei coppie di corse di treni tra la Campania, la Basilicata e la Calabria effettuate da Trenitalia, che erano state cancellate per mancanza di fondi. Lo assicura l’assessore ai Trasporti e alle Attività produttive della Regione Campania, Sergio Vetrella, spiegando che grazie anche alla disponibilità degli assessori delle altre due regioni si è riusciti ad eliminare interamente i tagli previsti sui collegamenti con Paola e Cosenza, restituendo ai cittadini e ai pendolari un indispensabile servizio, nonostante la significativa riduzione dei trasferimenti statali alle Regioni per il trasporto pubblico locale. “In particolare – spiega Vetrella – delle sei coppie di corse che eravamo stati costretti a cancellare, due saranno pagate anche con il contributo della Calabria, sulla direttrice Napoli-Cosenza, e della Basilicata, sulla direttrice Sapri-Paola, mentre le altre resteranno a carico interamente della Campania”.

Lascia un Commento