CAMPANIA – Eventi per il 25 aprile

Un viaggio nei capoluoghi di provincia della regione con cinque giornate di musica, teatro e dibattiti per la Campania che resiste alle crisi. L’obiettivo è unire il 25 aprile al primo maggio, per rilanciare l’impegno per un lavoro stabile e sicuro. Secondo l’assessore al Lavoro della Regione, Corrado Gabriele, è necessario unire i valori di solidarietà sociale legati alla Resistenza con la lotta per un lavoro stabile e sicuro. Con queste iniziative si proverà a raccontare la Campania che resiste alla crisi, e a mostrare volti e storie di lavoratori in difficoltà, realtà aziendali in crisi, migranti che sopravvivono nel sommerso. Il programma delle manifestazioni prevede per oggi a Salerno gli spettacoli nel piazzale Arechi a partire dalle ore 20 di Caparezza, 24 Grana, Bisca, Iovine e Zezi.

 

 

Lascia un Commento