Campania – Domani in Regione l’esame del DDL su riordino gestione rifiuti

Il Consiglio Regionale della Campania esaminerà domani il disegno di legge per il Riordino del servizio di gestione dei rifiuti urbani e assimilati in Campania, su iniziativa dell'assessore regionale all'Ambiente Giovanni Romano. L'esame sarà preceduto dal "question time". Il ddl, che giunge in Aula con il voto favorevole unanime della Commissione Regionale Ambiente, disciplina lo svolgimento delle funzioni affidate dalla legge nazionale ai Comuni in materia di servizi di organizzazione del servizio di rifiuti urbani prevedendone lo svolgimento obbligatoriamente in forma associata. Il disegno di legge prende in esame gli Ambiti Territoriali Ottimali, che corrispondono ai confini delle province di Avellino, Benevento, Caserta e Salerno, mentre per Napoli e la sua provincia, è prevista la suddivisione in 3 ATO. Al centro del disegno di legge c'è anche la problematica occupazionale dei lavoratori dei Consorzi di bacino e delle società da essi partecipate.

Lascia un Commento