Campania, De Luca: “per la nostra sanità il Governo è impegnato ma deve mettere solo un timbro”

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

“Al governo sono stati un po’ impegnati in questi giorni e non ho voluto insistere, però non c’è da discutere sul commissariamento della sanità della Campania, devono solo mettere il timbro. E mi devono anche chiamare, perché ci devo essere anche io”.

Lo ha detto il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ricordando che uscire dal commissariamento è un miracolo. “Siamo partiti da due precondizioni, ha aggiunto De Luca: nel riparto del fondo nazionale sanitario la Campania è la Regione che riceve la quota più bassa, 200 euro in meno pro capite rispetto all’Emilia Romagna e 100 in meno rispetto a Veneto e Lombardia. In più in dieci anni di commissariamento c’è stata una riduzione del personale di 13.500 persone. Raggiungere uscita con queste due precondizione è miracolo doppio”.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento