Campania, dalla mela annurca il rimedio contro la caduta dei capelli per i malati di cancro

Potrebbe arrivare dalla natura, non da un farmaco, un aiuto per evitare la caduta di capelli durante i cicli di chemioterapia.

Lo studio, condotto dall’Istituto nazionale tumori, Fondazione Pascale, e dal Dipartimento di Farmacia dell’Università di Napoli Federico I, è ancora in fase sperimentale ma un integratore a base di mela annurca, prodotto tipico del territorio salernitano, potrebbe avere un ruolo centrale.

Nel corso della ricerca, avviata due anni fa, partendo da alcuni componenti della mela Annurca, rivelatisi benefici sulla caduta dei capelli nei soggetti sani, gli scienziati hanno osservato che somministrando una grossa dose di questo integratore nei soggetti affetti da tumore un mese prima della chemioterapia e continuando a somministrarlo durante tutto il ciclo, i capelli in alcuni pazienti non sono caduti. Da qui l’avvio della sperimentazione

Lascia un Commento