CAMPANIA – Costi della politica. Cominciati gli interrogatori dei consiglieri campani

Sono cominciati ieri gli interrogatori dei consiglieri regionali della Campania indagati per peculato nell’inchiesta su presunte irregolarità nei rimborsi riguardanti le spese dei gruppi consiliari. I primi interrogatori si sono svolti nella sede del Nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza. Agli investigatori delle Fiamme Gialle il pm di Napoli Giancarlo Novelli ha delegato tale compito necessario a chiarire se l’uso dei fondi sia stato regolare oppure se le somme erogate siano state utilizzate per spese che non hanno nulla a che fare con l’attività istituzionale.

Sono in tutto 53 i rappresentanti dell’Assemblea destinatari degli inviti a comparire notificati lo scorso 3 luglio nella sede del Centro Direzionale.

Lascia un Commento