CAMPANIA – Cosenza annuncia lavori per 350mila euro per gli argini del fiume Sarno

"Sono stati autorizzati lavori per 350mila euro per il ripristino degli argini del fiume Sarno, nel comune di Scafati, che erano stati danneggiati dall’alluvione del 6 novembre scorso". Lo comunica l’assessore ai Lavori pubblici della Regione Campania Edoardo Cosenza che ha firmato il provvedimento in qualità di commissario per il dissesto idrogeologico nel territorio della provincia di Salerno. Gli interventi, 3 in tutto, saranno attuati dal Genio civile regionale di Salerno. Il primo, per un importo di 180mila euro, sarà realizzato a Scafati, in località Occhio di Bue e riguarda la sponda destra del Sarno; il secondo, che vale intorno ai 130mila euro, prevede la compattatura degli argini del Sarno, in particolare nel tratto a valle della confluenza con l’alveo ‘Comune nocerino’, in località Badia; il terzo, invece, riguarda il tratto a monte del ponte che congiunge l’abitato di Scafati con il territorio di San Marzano sul Sarno e il costo previsto è di 40mila euro. Tutti i lavori – ha concluso l’assessore Cosenza – saranno realizzati in somma urgenza con i fondi del commissario.

Lascia un Commento