CAMPANIA – Cosenza, 220 mln per dissesto idrogeologico

"Le difficoltà dovute allo sforamento del patto di stabilità continuano a pesare sulla Regione, ma già nel 2011 avremo maggiori margini di manovra". Lo ha detto l’assessore ai lavori pubblici della Regione Campania, Edoardo Cosenza, a margine del congresso annuale dell’Ance Campania. "Dall’anno prossimo – ha spiegato Cosenza – cominceranno ad arrivare nuovamente dei fondi. Uno dei primi ambiti sarà quello della difesa del suolo, con un accordo tra la Regione e il ministero dell’ambiente che assicurerà 220 milioni di finanziamento per il problema del dissesto idrogeologico in Campania.

Lascia un Commento