CAMPANIA – Consiglio regionale dà l’ok a leggi su impianti eolici

Due proposte di legge in materia di impianti eolici e di sussidiarietà orizzontale sono state approvate dal Consiglio regionale della Campania. Per quanto riguarda gli impianti eolici, sono state approvate due proposte di legge: l’una mira a porre un argine agli impianti di energia eolica in Campania, fissando la distanza minima tra gli impianti aerogeneratori in 800 metri. La seconda proposta prevede l’attuazione del piano energetico ambientale regionale in Campania: la proposta movimenta migliaia di miliardi per la realizzazione delle infrastrutture per energia rinnovabile facendo in modo che essi favoriscano i Comuni, le Province ed anche i proprietari delle terre sui quali essi vengono realizzati. Riguardo la sussidiarietà orizzontale, la legge disciplina i rapporti tra l’autonoma iniziativa dei cittadini singoli e associati e delle formazioni sociali per lo svolgimento di attività di interesse generale finalizzate al superamento delle disuguaglianze economiche e sociali e alla promozione della cittadinanza attiva umanitaria.

Lascia un Commento