CAMPANIA – Comunità Montane, via libera delle Commissioni alla legge di riordino

E’ stata licenziata stamani la legge di riordino delle Comunità Montane della Campania. Il via libera è arrivato dalle Commissioni consiliari Regionali permanenti, riunite in forma congiunta.

Pietro Foglia, presidente della Commissione regionale Agricoltura e firmatario di uno dei disegni di legge sul tema, ha dichiarato che "la legge costituisce una svolta fondamentale nella vita tanto tormentata e travagliata degli enti montani che dal 2008 sono stati oggetto di attacchi talvolta anche strumentali e poco sereni".

Con la legge di riordino delle Comunità Montane si punta alla realizzazione del decentramento tanto auspicato.

Agli enti montani infatti sono affidate funzioni nel settore sociale, nel servizio della viabilità e trasporti ed altre funzioni che la Regione delegherà ai nuovi enti.

Lascia un Commento