CAMPANIA – CGIL, mercoledì sciopero generale

Sciopero generale della Cgil in Campania mercoledì 14 novembre insieme alla Confederazione europea dei sindacati "per il lavoro e la solidarietà, per dire no all’austerità". Sono state programmate quattro ore di sciopero con manifestazioni a Napoli, Avellino, Battipaglia, Benevento e Caserta. “Puntiamo ad una Europa del lavoro e dei diritti – afferma il sindacato – contro ogni tipo di discriminazione sindacale. Daremo voce ai lavoratori di tutti i settori colpiti dalla crisi, ai pensionati, agli esodati, ai cassintegrati, ai precari, agli studenti, ai giovani”. La Campania, secondo i recenti dati di Bankitalia, registra nei primi mesi del 2012 un vero e proprio crollo della produzione e dell’occupazione.

Nella foto il Segretario Regionale della CGIL Franco Tavella

Lascia un Commento