Campania, centinaia di denunce per finte polizze assicurative on line

Sono alcune decine le denunce presentate alla Polizia Postale di Salerno per presunte truffe su polizze assicurative stipulate on line.

Il fenomeno in realtà riguarda tutta Italia ed è partito da alcuni siti web che propongono la vendita on line a prezzi decisamente bassi di polizze assicurative per auto, moto e ogni altro mezzo di locomozione. In realtà le polizze sono false.

La truffa, secondo gli esperti della Polizia Postale, è molto facile purtroppo da realizzare. Nella sostanza viene stipulata una falsa polizza che non ha alcun valore nè garantisce copertura un caso di incidente. E infatti molte vittime, il più delle volte, si rendono conto di essere stati raggirati solo nel caso di incidenti stradali o, naturalmente, in caso di un controllo da parte di vigili urbani e altre forze di polizia. In base alle ultime statistiche stilate dagli investigatori, viene alla luce una truffa su 200 casi.

Lascia un Commento