CAMPANIA – CALDORO VARA LA GIUNTA. ANCHE TRE SALERNITANI

Il presidente della Regione Campania, Caldoro, ha varato la nuova Giunta regionale. Nel parlamentino, si sono anche due sindaci ed assessori della Provincia di Salerno: Ernesto Sica, sindaco di Pontecagnano, nominato assessore regionale all’Avvocatura; Giovanni Romano, sindaco di Mercato San Severino che avrà la delega all’Ambiente che già detiene alla Provincia di Salerno. Gli altri assessori regionali sono: Pasquale Sommese (Udc), con delega al Personale, ma ha annunciato che si dimetterà e al suo posto dovrebbe entrare Carmine Mocerino. Ermanno Russo, avrà la delega all’assistenza sociale, al demanio e al patrimonio. Marcello Tagliatela, parlamentare, Urbanistica e Territorio. Edoardo Cosenza, preside della facoltà di ingegneria dell’Università "Federico II", Lavori Pubblici e Protezione civile. Sergio Vetrella, senatore Pdl in carica, avrà la delega ai Trasporti. Caterina Miraglia, docente di diritto privato all’università di Salerno avrà la delega di Istruzione. Severino Nappi (Udeur), assessore alla Provincia di Napoli, delegato al Lavoro. Guido Trombetti, rettore uscente dell’ateneo "Federico II" di Napoli. Nuovo assessore all’Università e alla Ricerca. Gaetano Giancane, generale della Guardia di Finanza,in servizio in Calabria, avrà la delega al Bilancio.

Lascia un Commento