Campania: Caldoro, senza credibilita’ si ferma tutto

Il presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro, sceglie un video sul suo blog per parlare del lavoro a palazzo Santa Lucia e dice: “Senza credibilità si ferma tutto”. Dopo la notizia delle perquisizioni nell’abitazione e nell’ufficio del capo della sua segreteria, Sandro Santangelo, nell’ambito di un’inchiesta su presunte irregolarità nella compravendita di un immobile in via Toledo, a Napoli, Caldoro ieri ha parlato direttamente con i cittadini, rinnovando la fiducia nel lavoro della magistratura. Ripete, che anche questa volta c’è uno spirito di collaborazione sempre leale da parte dell’amministrazione. “Abbiamo fatto cose importanti per i cittadini – dice Caldoro dal suo blog – soprattutto per il futuro, rispetto a un’eredità disastrosa con i conti fuori controllo”.

Lascia un Commento