CAMPANIA – Benzina. Federconsumatori, speculazioni di 7-8 centesimi

Gli automobilisti campani pagano la benzina, almeno 7-8 centesimi in più al litro. È la denuncia di Federconsumatori Campania secondo cui il prezzo della benzina al litro dovrebbe attestarsi a 1,40 euro, mentre sulle colonnine si continuano a leggere prezzi che variamo tra 1,46 e 1,49 euro al litro. La Federconsumatori ha spiegato che oggi il prezzo del petrolio si attesta a quota 104 dollari al barile, lo stesso livello a cui si attestava tra febbraio e marzo scorsi. In quella data, il costo della benzina ammontava a circa 1,36 euro al litro. Per cui, secondo calcoli che tengono conto anche della rivalutazione del dollaro, la benzina dovrebbe attestarsi oggi a 1,40 euro al litro.

Lascia un Commento