CAMPANIA – Ambiente, da Giunta misure su rischio idrogeologico.

Interventi urgenti per mitigare il rischio idrogeologico in Campania sono stati approvati dalla giunta regionale. Si tratta in totale di 97 interventi per le diverse province per un finanziamento complessivo di 220 milioni di euro, di cui 110 a carico del ministero dell’Ambiente e gli altri 110 a carico della Regione Campania. Con la stessa delibera è stato approvato lo schema di accordo di programma che verrà stipulato con il Ministero per la programmazione ed il finanziamento degli interventi. Su proposta degli assessori alla Ricerca Guido Trombetti e ai Lavori Pubblici Edoardo Cosenza, è stato approvato il finanziamento del progetto "Sismica", un sistema che aiuta nella difesa del rischio sismico rendendo disponibili on-line le informazioni sugli edifici e semplifica la vita di numerosi professionisti che non dovranno più fare file agli sportelli del Genio Civile.

Lascia un Commento