CAMPANIA – Alberico Gambino reintegrato in Consiglio Regionale

Alberico Gambino è stato reintegrato nel Consiglio Regionale della Campania, come disposto dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri che dichiara cessati i motivi di sospensione dalla carica di consigliere. Gambino quindi è tornato nell’Aula consiliare e si è detto certo di riuscire a dimostrare la sua estraneità alle vicende giudiziarie. L’esponente del Pdl ha rivolto una critica al Consiglio, ritenendo che già il 27 febbraio doveva essere reintegrato e quindi il Consiglio regionale avrebbe operato in modo irregolare. Dura la reazione di alcuni consiglieri dei gruppi di Pd, Idv e Pse, che hanno abbandonato l’aula per dissenso politico rivendicando "il pieno rispetto della legalità da parte del Consiglio regionale".

Lascia un Commento