CAMPANIA – Accordo tra De Luca e Bassolino, 49 milioni per la città

Un accordo di programma per la riqualificazione e lo sviluppo del centro storico di Salerno è stato firmato oggi tra il presidente della Regione, Bassolino ed il sindaco di Salerno, De Luca. L’investimento economico previsto ammonta ad oltre 49 milioni di euro. Il Comune di Salerno, cofinanzia il programma con una quota pari ad almeno il 10%. Il programma per il centro di Salerno punta all’incremento della dotazione di infrastrutture urbane per collegare al meglio le aree del Centro storico a quelle di nuova espansione e per innalzare il livello della qualità della vita; la rivitalizzazione del tessuto imprenditoriale; l’attivazione di nuove iniziative legate ad attività artigianali. Si punta anche alla promozione di nuovi servizi turistici e alla creazione di percorsi formativi volti all’ingresso nel mercato del lavoro. Con l’accordo siglato oggi alla Regione vengono finanziati: il completamento del trincerone ferroviario, la riqualificazione del fronte di mare; il recupero e la valorizzazione di palazzo Fruscione. Il programma prevede anche la realizzazione di asili nido, l’abbattimento di barriere architettoniche, l’istallazione di telecamere nelle aree più sensibili ed il completamento delle urbanizzazioni.

Lascia un Commento