CAMPANIA – 90 mln del Poin, la provincia di Salerno resta all’asciutto

La Campania perde 33,3 milioni di euro dei fondi Pon "Attrattori culturali, naturali e turismo". Dopo la presa d’atto da parte dell’Unione europea che dei 52 programmi operativi sui fondi Ue, l’unico a non aver raggiunto al 31 dicembre 2012, i target di spesa fissati è il PON campano è arrivata la ridefinizione dei progetti da parte della Regione. Ancora un’amara constatazione per la provincia di Salerno, ma anche per Benevento ed Avellino. Ben 90milioni di euro del Poin che andranno a finanziare 5 progetti, quattro su Napoli ed uno su Caserta, il resto della regione resta all’asciutto. Molto critico sulla decisione di ieri dell’esecutivo di palazzo Santa Lucia, il consigliere regionale Gianfranco Valiante.

Lascia un Commento