CAMPANIA – 63 corsi per combattere la dispersione scolastica

63 corsi per combattere la dispersione scolastica sono stati organizzati in tutte le scuole della Campania. L’obiettivo è di riportare tra i banchi più di mille ragazzi. Il progetto è stato presentato ieri a Napoli dall’assessore regionale all’Istruzione Corrado Gabriele, insieme al direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale, Alberto Bottino, e il neo assessore regionale all’Ambiente, Walter Ganapini. L’iniziativa rientra nel piano regionale contro la dispersione scolastica e prevede una serie di corsi con il conseguimento finale di una qualifica professionale per idraulico, falegname, elettricista, parrucchiere, operatore di cucina, assistente domiciliare, gelataio e pasticciere. I ragazzi che frequenteranno questi corsi saranno seguiti da insegnanti specializzati molti dei quali interni agli stessi istituti che rientrano nel progetto.

Lascia un Commento