CAMPANIA – 47 progetti di e-governement ammessi a finanziamento

Sono 47 i progetti di e-governement delle Autonomie locali ammessi a finanziamento dalla Regione Campania: 24 riguardano enti con più di 100 mila abitanti, e 23 enti con più di 50 mila. I progetti sono finalizzati al miglioramento dell’organizzazione dei singoli enti e all’erogazione di servizi innovativi ai cittadini. Il termine fissato per la conclusione dei progetti, di durata biennale, è il 30 giugno 2013. Tra gli enti interessati ci sono i comuni di Salerno, Caggiano, Mercato San Severino, Angri, Giungano, Cava dé Tirreni, Battipaglia, Acerra, le Comunità montane Bussento, Tanagro – Alto e Medio Sele, Irno – Solofrana e Vallo di Diano, la Provincia di Salerno e il Piano sociale di zona – ambito S4. L’assessore alle Autonomie Locali, Pasquale Sommese, informa che entro il 27 gennaio le amministrazioni dovranno individuare le aree dove si deve intervenire per fornire servizi di accesso ad internet in larga banda.

Lascia un Commento