Campania, 4,2 milioni di euro per apprendistato a favore dei giovani

La Regione Campania ha messo a disposizione fondi pari a 4,2 milioni di euro per il sostegno e l’implementazione dei contratti di apprendistato professionalizzante. Risorse affidate alla gestione degli assessorati alla Formazione e al Lavoro per cercare di favorire la crescita professionale dei giovani campani. Per il consigliere Erasmo Mortaruolo, presidente della Commissione Agricoltura, è un ulteriore e concreto impegno a sostegno del lavoro in quanto con questo avviso si pensa di coinvolgere più di 500 giovani che non solo saranno formati sul campo, ma avranno anche l’opportunità di usufruire di un bonus occupazionale di 7.000 euro per le imprese.

Possono richiedere di svolgere l’apprendistato professionalizzante in Campania le imprese con sede legale od operativa in Campania, che assumono o abbiano in corso un contratto di apprendistato professionalizzante e vogliono trasformarlo in definitivo e le agenzie formative accreditate per la formazione continua presso la Regione Campania in in ATS con le imprese partecipanti.

I destinatari dell’intervento sono i giovani assunti con contratto di apprendistato di età compresa tra i 18 e i 29 anni residenti o domiciliati in Campania.

Le domande devono essere inviate esclusivamente in via telematica attraverso la piattaforma apprendistatoregionecampania.it, seguendo le modalità previste dalla stessa a partire dal prossimo 28 settembre e fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Lascia un Commento