CAMPANIA – 25 aprile, 5 giorni di musica e spettacolo

Una cinque giorni che dalla Festa della Liberazione porterà alla festa dei lavoratori, il primo maggio è stata programmata nei cinque capoluoghi della Campania. “Festa del non lavoro” il titolo dell’iniziativa che si svolgerà attraverso spettacoli di musica, teatro, e immagini. Organizzata dall’associazione Vesuvio-Musica dal vivo, la manifestazione, con il patrocinio dell’assessorato regionale all’istruzione, Formazione e Lavoro, porterà nelle piazze cantanti e artisti, come Caparezza, Piero Pelù, gli Zezi e Ascanio Celestini, e, allo spettacolo, saranno alternati momenti di riflessione con le testimonianze di lavoratori e precari. Il primo appuntamento è per sabato 25 aprile a Salerno dove si esibiranno anche i 24 Grana, insieme a Caparezza e gli Zezi.

 

Lascia un Commento