Campania: 20 milioni per la bonifica e messa in sicurezza delle discariche

Via libera dalla Giunta regionale della Campania ai decreti con i quali vengono stanziati circa 20 milioni di euro per le attività di bonifica e di messa in sicurezza permanente dei siti di discarica comunale o consortili non più in esercizio. Fra i siti interessati in provincia di Salerno ci sono: l’ex discarica comunale di Postiglione, di Celle di Bulgheria, Ogliastro Cilento e di  Vallo della Lucania. 

Il progetto complessivo che comprende anche le altre province campane prevede gli interventi su discariche per un valore complessivo di 142 milioni di euro destinati a migliorare la salubrità dell'ambiente.

“Sono i primi finanziamenti a favore dei Comuni – sottolinea l’assessore regionale all’Ambiente Romano – che attuano un programma complessivo della Regione finalizzato a mettere in sicurezza definitivamente i territori su cui insistono vecchie discariche con interventi definitivi di bonifica”.

Lascia un Commento