Campania: 10 mln di euro per i Comuni per la raccolta dei rifiuti

Dieci milioni di euro sono stati messi a disposizione dei Comuni da parte della Regione Campania per realizzare o ampliare Centri a supporto della raccolta differenziata dei rifiuti urbani. In particolare 8 milioni saranno destinati alla realizzazione di impianti, mentre gli altri due all'ampliamento dei centri di raccolta. Per l'assessore regionale all'Ambiente Giovanni Romano il provvedimento è uno sforzo straordinario per aiutare i Comuni, destinatari per legge di tutte le competenze gestionali in materia di rifiuti urbani, a raggiungere gli obiettivi di raccolta differenziata e contribuire alla corretta gestione del ciclo. "In Campania – ha detto l'assessore – è stata raggiunta una media di raccolta differenziata del 50%. Chiaramente non bisogna abbassare la guardia ed impegnarsi a fare sempre di più e meglio".

Lascia un Commento