Campagna (SA) – Lettera di Ciro Plaitano ai sindaci del PdZ S5

La cooperativa sociale Fili d’erba denuncia il mancato rispetto degli impegni presi nei confronti del terzo settore  del piano sociale di zona S5. In una lettera inviata ai comuni dell’ambito, il presidente Ciro Plaitano evidenzia la necessità di espletare in tempo utile le procedure di appalto dei servizi di assistenza a bambini, ragazzi, anziani e diversamente abili. Plaitano propone l’elaborazione di un regolamento per il funzionamento dei tavoli di concertazione; e la creazione di una short-list di  accreditamento istituzionale con un albo fornitori  in modo da favorire l’affidamento dei servizi in tempo utile ed efficiente. Infine la cooperativa chiede lo sblocco delle somme del Fondo Unico d’Ambito per il pagamento delle rette dell’anno 2011 dei minori.

Lascia un Commento