Camerota (SA) – Una persona denunciata per ricettazione

I carabinieri di Camerota hanno denunciato una persona, di origini napoletane per ricettazione, in quanto è stato trovato in possesso di un cellulare del valore di 350 euro, risultato rubato ad aprile dello scorso anno a Marina di Camerota, che è stato restituito al legittimo proprietario.

A Sanza invece i carabinieri, dopo la denuncia di un uomo di Caselle in Pittari, hanno deferito in stato di libertà un giovane del posto, poiché responsabile di truffa. Il giovane aveva venduto un’auto alla persona che lo ha denunciato, in assenza di un valido titolo di proprietà, percependo quale corrispettivo la somma di 6 mila euro.

Lascia un Commento