Camerota (SA) – Sfiduciato il sindaco Bortone

Fine dell’amministrazione Bortone a Camerota, nel Cilento. Questa mattina il sindaco Domenico Bortone, alla guida dell’ente dal 2009, è stato sfiduciato da quattro consiglieri di maggioranza che sono passati con l’opposizione facendo venir meno la maggioranza e decretando di fatto la fine dell’amministrazione Bortone, eletto con una lista civica. “Ho detto troppi ‘No’ senza mai scendere a compressi con chi ha interessi su questo territorio”, ha commentato Bortone ricordando di aver fatto sempre gli interessi dei cittadini. “Mi meraviglio – ha aggiunto Bortone – che la sfiducia nei miei confronti coincida con la mia visita, alcuni giorni fa, alla Corte dei Conti”. Nei mesi scorsi, infatti, il primo cittadino di Camerota aveva denunciato all’autorità giudiziaria e alla magistratura contabile presunte irregolarità da parte di alcuni dipendenti comunali negli emolumenti relativi a straordinari e progetti.

Lascia un Commento