Camerota (SA) – Lo SPI-CGIL: “Mancano i prontuari per le ricette presso i medici di base”

Mancano i blocchetti per la compilazione delle ricette presso i medici di base di Camerota. A denunciarlo è lo SPI-CGIL di Sapri e Camerota che ha chiamato in causa la Regione Campania e l’Asl di Salerno. “Tantissimi pazienti di Camerota e dei paesi vicini non hanno la possibilità di ottenere le ricette mediche; – fanno sapere dal sindacato  – Si tratta di un fatto gravissimo, soprattutto in un periodo come quello estivo. Le ricette non possono essere effettuate perché l’Asl competente non ha provveduto alla consegna dei prontuari nei tempi dovuti”.

Lascia un Commento