Camerota (SA) – Interrogazione parlamentare sui conti del comune

Il senatore salernitano Antonio Paravia, del Pdl, ha presentato al ministro dell’economia e delle finanze un’interrogazione parlamentare sui conti del Comune di  Camerota. Paravia ha così inteso raccogliere l’allarme di alcuni consiglieri di opposizione riguardo la preoccupante situazione economica dell’ente. Negli ultimi anni sarebbero pervenuti al Comune centinaia di decreti ingiuntivi per un totale di circa 3 milioni di euro, relativi a crediti che fornitori di lavori, utilità e servizi vanterebbero nei confronti dell’ente. Nell’interrogazione Paravia chiede di sapere se il ministro voglia accertare, in ordine alla redazione del conto consuntivo 2009, 2010 e 2011 del Comune, la veridicità e congruità delle poste contabili iscritte nello stesso, e se ritenga necessario assumere nuove determinazioni in ordine alla regolarità amministrativa e contabile delle attività dell’ente, coinvolgendo i Servizi ispettivi di finanza pubblica.

Lascia un Commento