Camerota (SA) – Discarica abusiva sequestrata dalla Guardia di Finanza

Una discarica abusiva di rifiuti speciali pericolosi, è stata sequestrata dalla Guardia di Finanza a Marina di Camerota. Nell’area, di 400 metri quadrati, oltre a numerosi pneumatici sono stati rinvenuti autoveicoli dismessi, pezzi di motori e marmitte d’autovetture. I finanzieri hanno anche sottoposto a sequestro un deposito abusivo di stoccaggio di prodotti infiammabili, sequestrando bombole di gpl per 600 chilogrammi. I titolari dei due suoli sono stati segnalati alla Procura della repubblica di Vallo della Lucania.

Lascia un Commento