Camerota (SA) – Asl senza soldi: cittadini aprono postazione 118

L’Asl non dispone dei fondi necessari, e i cittadini aprono una postazione del 118 tutta di volontari. Succede a Camerota. La mancanza di fondi pubblici per la realizzazione della postazione di soccorso da parte della Asl ha spinto una quarantina di cittadini dell’associazione "Cilento Emergenza onlus" ad inaugurare una sede del 118 a proprie spese. La postazione, nata da un’idea della "Cilento Emergenza", presieduta da Vincenzo Rubano, è formata dai volontari dell’associazione e da personale della protezione civile di Camerota che, a titolo gratuito, garantiranno un servizio di pronto intervento su tutto il territorio comunale. Il gruppo al momento è dotato di un’ambulanza super accessoriata con defibrillatore, ma è in arrivo anche un’auto medica. Tutto, naturalmente, acquistato con fondi devoluti all’associazione da privati cittadini.

Lascia un Commento