Camerota, proposta del sindaco “posticipare apertura scuola per destagionalizzare estate”

Il sindaco di Camerota, Mario Salvatore Scarpitta, chiede di posticipare l’apertura delle scuole dal 12 al 17 settembre.

Lo ha fatto inviando una richiesta alla dirigente scolastica dell’istituto comprensivo di Camerota,  Rosanna Casalino. Secondo il primo cittadino del centro costiero cilentano, 5 giorni in più di vacanze permette di rafforzare quel processo di destagionalizzazione della stagione estiva già avviato dall’Amministrazione comunale Scarpitta.

Il sindaco si augura che l’invito venga accolto anche da altri sindaci del Cilento.

Lascia un Commento