Camerota, postazione 118 prorogata fino al 30 settembre

A Camerota la postazione del 118 è stata prorogata fino alla fine del mese di settembre.

Lo ha disposto il direttore generale dell’Asl Salerno, Antonio Giordano, per fare fronte alle esigenze del comune cilentano.

Il punto di emergenza, dotato di un’ambulanza di tipo B, è attivo a Marina di Camerota ed è considerato un servizio fondamentale per l’assistenza sanitaria in un territorio che in estate è sottoposto ad un aumento considerevole del flusso turistico e di presenze sul territorio.

Senza la postazione di Camerota l’ambulanza più vicina sarebbe infatti quella del Saut di Palinuro che deve già gestire un’area vasta che abbraccia la fascia costiera che interna.

La postazione 118 a Marina Camerota era stata attivata ad inizio estate

Lascia un Commento