Camerota, il comune rischia lo scioglimento. Superati i termini per la salvaguardia degli equilibri di bilancio

Il Prefetto Salvatore Malfi ha diffidato il Consiglio Comunale di Camerota ad adottare, entro 20 giorni, la deliberazione relativa alla salvaguardia degli equilibri di bilancio. 

La legge in materia parla chiaro. Se si superano i termini previsti dalla norma, il Prefetto può predisporre anche lo scioglimento del Consiglio Comunale.

La scadenza, nel caso specifico, per la presentazione degli equilibri di bilancio, quindi, è stata già superata ma l’approvazione non è avvenuta.

Ora l’amministrazione comunale è chiamata a predisporre gli atti necessari entro i primi dieci giorni di ottobre e arrivare a un’approvazione del consiglio.

Lascia un Commento