Camerota, beccati con le foto-trappole 13 “furbetti” delle spazzatura

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Radio ALFA, LIVE • LOCAL • SOCIAL

Sono 13 in tutto, tra cittadini e turisti, le persone beccate finora dalle foto-trappole comunali a Camerota acquistate con l’indennità del sindaco e di alcuni amministratori e piazzate in diversi angoli del paese per acciuffare i “furbetti” della spazzatura e i deturpatori dell’ambiente.

Conferimenti fuori orario, immondizia in sacchi neri e mancato rispetto del calendario di raccolta differenziata: questi gli illeciti che si ripetono maggiormente.

Sono in tutto 15 le foto-trappole attive a Marina, Camerota, Licusati e Lentiscosa. Le 13 persone beccate, sono state multate e, inoltre, nel caso si tratti di turisti, la Polizia Municipale ha provveduto anche a controllare la posizione, l’alloggio, la corretta registrazione sulla piattaforma PayTourist e il pagamento dell’imposta di soggiorno.

 

“Non tolleriamo più da nessuno questi comportamenti scellerati, queste superficialità” così il sindaco Mario Salvatore Scarpitta 

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Una risposta

  1. Antonio Rossi 06/08/2020

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp