Camerota – Arsenale in casa, denunciati donna e due figli

Un piccolo arsenale costituito da  7 fucili, 1 pistola e circa 50 munizioni è stato scoperto e sequestrato dai carabinieri in un’abitazione a Marina di Camerota (Sa). Le armi e le munizioni erano all’interno di un armadio della camera da letto, il tutto detenuto in assenza di qualsiasi titolo di polizia e senza aver mai fatto denuncia di detenzione all’Autorità locale di Pubblica Sicurezza.

Tre le persone denunciate: sono una donna ed i suoi due figli che dovranno rispondere di  detenzione abusiva di armi e munizioni.

Lascia un Commento