Camerota, aggredito il consigliere Guzzo. Tensione per la chiusura dei parcheggi del Mingardo

Pierpaolo Guzzo 

Momenti di tensione a Camerota. Il consigliere comunale di minoranza Pier Paolo Guzzo sarebbe stato aggredito da una parcheggiatrice abusiva che gestiva un’area di sosta in località Mingardo.

Il fatto sarebbe avvenuto nei pressi del Lido Lentiscelle, tra l’altro alla presenza di molte persone mentre Guzzo era con la moglie e le figlie.

La donna, ritenendo Guzzo responsabile della chiusura dei Parcheggi del Mingardo, prima si sarebbe scagliata verbalmente contro l’uomo e poi avrebbe preso a schiaffi lui, la moglie e una dipendente del Lido intervenuta per placare gli animi.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri

Lascia un Commento