Da Camerota ad Atene, barca a vela si schianta contro gli scogli in Calabria. Un disperso

Una barca a vela, partita da Marina di Camerota e diretta ad Atene, in Grecia, nella tarda serata di ieri, è andata a schiantarsi contro gli scogli a Cetraro, sul Tirreno Cosentino.

A bordo due tedeschi di 63 e 67 anni. Il 63enne è stato tratto in salvo e sta bene mentre l’amico è ancora disperso.

Secondo le prime ricostruzioni, l’imbarcazione si è trovata in difficoltà per il mare mosso a causa del maltempo che ieri ha colpito la Calabria e si è ribaltata.

All’arrivo dei soccorsi il 67enne era già caduto in mare ed era senza il giubbotto di salvataggio. Le motovedette della capitaneria e un elicottero della Guardia costiera ora sono sulle sue ricerche.

Lascia un Commento