Da Camerota ad Atene, barca a vela si schianta contro gli scogli in Calabria. Un disperso

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber

Una barca a vela, partita da Marina di Camerota e diretta ad Atene, in Grecia, nella tarda serata di ieri, è andata a schiantarsi contro gli scogli a Cetraro, sul Tirreno Cosentino.

 

A bordo due tedeschi di 63 e 67 anni. Il 63enne è stato tratto in salvo e sta bene mentre l’amico è ancora disperso.

Secondo le prime ricostruzioni, l’imbarcazione si è trovata in difficoltà per il mare mosso a causa del maltempo che ieri ha colpito la Calabria e si è ribaltata.

All’arrivo dei soccorsi il 67enne era già caduto in mare ed era senza il giubbotto di salvataggio. Le motovedette della capitaneria e un elicottero della Guardia costiera ora sono sulle sue ricerche.

 

Per ricevere le nostre notizie in tempo reale, unisciti gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Super Fibra 1000 Mega Open Fiber
 

Lascia un Commento