Caldo. Coldiretti, record per il consumo di gelati in vaschetta. +19% rispetto allo scorso anno

Il caldo record di questa estate sta facendo registrare novità nei consumi degli italiani.

La Coldiretti, sulla base dei dati Nielsen relativi al giugno 2017, spiega che si registra un aumento del 3% per l’ortofrutta, del 17% per l’acqua non gassata, ma l’incremento più rilevante, del 19%, lo fanno registrare i gelati in vaschetta che sono le vere star del mercato, rispetto allo scorso anno.

“Ad aumentare sono – sottolinea la Coldiretti – anche i consumi di mozzarella con un +13% come le bevande a base di the, mentre per le birre alcoliche chiare, con gradazione inferiore ai sei gradi, il balzo è dell’11%”.

Il caldo, ma anche uno stile di vita più salutistico, spiega Coldiretti, hanno influenzato comportamenti e consumi degli italiani che escono poco di casa, cucinano meno e acquistano cibi pronti e rinfrescanti oltre che bibite e frutta.

Si registra un vero boom di frullati e centrifugati consumati al bar, in spiaggia o anche a casa di frutta e verdura che – precisa la Coldiretti – soddisfa molteplici esigenze del corpo: nutrono, dissetano, reintegrano i sali minerali persi con il sudore, riforniscono di vitamine e si oppongono all’azione dei radicali liberi prodotti nell’organismo dall’esposizione al sole.

Lascia un Commento