Calcio, un anno fa moriva prematuramente l’ex granata Phil Masinga

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo
Le Cotoniere Saldi
Un anno fa moriva prematuramente Philemon Masinga, indimenticato attaccante sudafricano morto a 49 anni a causa di un male incurabile
Masinga militò nella Salernitana nella stagione 1996/97 realizzando 4 reti.
Viene ancora ricordata dai tifosi, in particolare, la rete segnata al Castel di Sangro il 25 maggio del 1997. Anche grazie a quella rete, la Salernitana riuscì, seppure con affanno, a restare aggrappata alla serie cadetta.
Lo stesso calciatore sudafricano, per gli amici “Chippa”, dichiarò che quel goal era rimasto nel suo cuore perchè arrivava dopo 24 ore da un altro importante appuntamento. Masinga il 24 maggio aveva giocato con la sua nazionale e aveva segnato un’importante rete.
Un ragazzo affabile e sempre disponibile, Masinga viene ricordato dai tifosi salernitani sempre col sorriso.
Salerno gli portò anche fortuna perchè poi militò in massima serie, a Bari. Terminò la carriera nel 2002 negli Emirati Arabi

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.
Le Cotoniere Saldi
Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Una risposta

  1. daniele pecoraro 13/01/2020

Lascia un Commento