CALCIO – Turno prenatalizio: tutti in campo dalla A ai Dilettanti

SERIE A – Si sono giocati ieri sera due anticipi della 18/a giornata. Il Pescara ha battuto 2-1, tra le mura amiche, il Catania; la Juventus, sul neutro di Parma, ha superato 3-1 il Cagliari. Oggi si completerà il turno prenatalizio: il Napoli giocherà alle 15 al “Franchi” di Siena.
Problemi in difesa e a centrocampo per Mazzarri, che oltre a Grava e Cannavaro, che resteranno fermi sei mesi, e ad Aronica, sempre più vicino al Palermo, dovrà rinunciare anche allo squalificato Inler e a Dzemaili, fermato da un affaticamento muscolare. In mediana, al fianco di Behrami, ci sarà Donadel.
Sulla panchina dei toscani farà il suo esordio in campionato il nuovo tecnico Iachini, che ha preso il posto di Cosmi.
LEGA PRO – In Prima Divisione ieri sera, si è giocato l’anticipo tra Pisa ed Avellino. I lupi irpini, hanno consolidato la leadership del girone B, imponendosi 3-0 in Toscana e ora aspettano le risposte di Latina e Frosinone. Oggi pomeriggio alle 14,30 toccherà anche a Paganese e Nocerina. Gli azzurrostellati incroceranno i tacchetti col Perugia (la gara sarà trasmessa in differita da Raisport 1 alle 20,45); lLa Nocerina, invece, è attesa dal derby con il Sorrento. Il maestro (Auteri) contro l’allievo (Bucaro): chi farà suoi i tre punti pesantissimi in palio? I due allenatori si giocano una fetta di futuro.
La Salernitana (Seconda Divisione) chiuderà l’anno ospitando all’Arechi il Teramo e cercherà la settima vittoria consecutiva davanti al proprio pubblico. Perrone conferma il 4-3-1-2 con Gustavo alle spalle di Ginestra e Guazzo. Toccherà al tridente, dotato di estro, fantasia e potenza, scardinare il fortino abruzzese preparato dal tecnico ospite Cappellacci.
SERIE D – Anche tra i Dilettanti si gioca l’ultimo turno dell’anno solare. Va in scena la 17/a giornata.
Nel girone G la Sarnese (ore 14 – diretta su Raisport 1) sarà impegnata sul campo della Lupa Frascati. La Battipagliese (Girone H) accoglierà al “Pastena” il forte Monospolis, in una sfida che profuma di play-off. Ostacolo arduo per la Gelbison (Girone I), che renderà visita ai siciliani del Ribera. L’Agropoli al “Guariglia” proverà a regalare il primo sorriso stagionale da tre punti a Franco Delli Santi; la rinnovata Cavese di patron Manna sarà di scena a Noto.

Lascia un Commento