CALCIO – Torino troppo forte, Nocerina k.o.

Trasferta amara della nocerina allo stadio Olimpico di Torino, con i granata che balzano primi in classifica. Il Toro si sbarazza della squadra di Auteri con tre gol, nel gelo dello stadio piemontese. Tutto facile per la formazione di Ventura, troppo superiore in qualità, gioco e organizzazione. Differenze evidenti soprattutto nel primo tempo in cui i granata hanno indirizzato la gara a loro favore con due gol: prima D’Ambrosio su colpo di testa, poi Vives al termine di un’azione personale. Ci ha pensato infine Stevanovic, su lancio di Antenucci, a chiudere la gara conil terzo gol. I campani, pericolosi nel primo tempo con Castaldo e Pagano, hanno accorciato le distanze con un colpo di testa di Castaldo dopo un pasticcio di Benussi in uscita, non riuscendo però a trovare ulteriori guizzi.

Lascia un Commento