CALCIO – Sarnese. 15 tifosi raggiunti da DASPO

Quindici tifosi della squadra di calcio della Sarnese sono stati raggiunti da un divieto di accesso alle manifestazioni sportive per tre anni, in seguito ai tafferugli avvenuti allo stadio di Isolaliri, in Ciociaria, il 28 ottobre scorso durante la partita tra la squadra locale e la Sarnese, valida per il campionato di serie D. Il provvedimento Daspo è stato emesso dal Questore di Frosinone anche nei confronti di cinque tifosi dell’Isolaliri. I tafferugli scoppiarono in seguito a un banale litigio tra alcuni sostenitori locali e due calciatori della squadra ospite. Una vettura danneggiata e due agenti della polizia locale feriti il bilancio degli scontri. Le indagini della polizia, condotte grazie anche all’ausilio delle riprese video e fotografiche, ha consentito di individuare i responsabili, deferiti nei mesi scorsi all’Autorità Giudiziaria per violenza e resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Ora, per loro, è scattato anche il provvedimento Daspo.

Lascia un Commento