CALCIO – Salerno Calcio si gioca domenica a Bacoli a porte chiuse

Si giocherà a porte chiuse la gara tra Bacoli Sibilla Flegrea e Salerno Calcio, valevole per l’ottava giornata del Campionato di Serie D – Girone G e in calendario domenica 23 ottobre alle 15. La decisione è stata presa dal Prefetto di Napoli. Una soluzione definita inevitabile dallo stesso prefetto visto che non sono state trovate strutture alternative in grado di conciliare esigenze tecniche, logistiche e organizzative. Polemiche sono piovute dalla squadra di casa che aveva trovato un accordo con il comune di Frattamaggiore per giocare sabato allo stadio Ianniello e in presenza di pubblico. Una scelta non gradita dalla società di salerno che aveva dato una risposta negativa proponendo Sorrento, Potenza e addirittura Latina. Alla fine la scelta è ricaduta sulla prima opzione imposta dal Cams la settimana scorsa. La Presidente del Bacoli, Stefania Filomena Borredon ha deciso che a questo punto sarà un “porte chiuse” per tutti. Non saranno rilasciati accrediti di nessun genere, nemmeno per la stampa.

Lascia un Commento