CALCIO – Paganese, solo pari con la Neapolis

Conserva il primo posto la Paganese, ma il pareggio interno con la Neapolis non le consente di dare vita a una prima minifuga stagionale.
L’1-1 imposto mercoledì pomeriggio dalla squadra di Castellucci al "Torre" ha lasciato l’amaro in bocca ai tifosi azzurrostellati, che avevano esultato dopo soli 6 minuti di gioco per il rigore conquistato (e trasformato) da Orlando e la conseguente espulsione del portiere ospite Ambrosio.
Il vantaggio, tuttavia, è durato fino al 29° minuto, quando l’attaccante ospite Varriale ha spinto in fondo alla rete un perfetto assist su punizione di Moxedano.
Gli azzurrostellati, rimasti anche’essi in dieci per il doppio giallo rimediato da Balzano, non sono riusciti a trovare nei restanti sessanta minuti di gioco il gol della vittoria e anzi hanno addirittura rischiato di subire il raddoppio dei partenopei.
Ecco di seguito il tabellino della gara:
PAGANESE: Petrocco; Balzano, Fusco, Pepe, Errico (1′st Loiacono); Tricarico, Acoglanis, Russo (31′pt Orlando F.); Galizia (27′st Morello); Siciliano, Orlando L. A disp.: Robertiello, Loiacono, Pastore, Sicignano, Giglio. All. Grassadonia
NEAPOLIS: Ambrosio; Monticelli, Esposito, Bianchi, Polverino; Bonanno, Marinucci Palermo, Barone, Moxedano (37′st De Falco); Varriale (31′st Chiaria), Pellecchia (7′pt Sollo). A disp.: Oliva, Cancelli, Allocca, Pastore. All. Castellucci
ARBITRO: Bellotti di Verona
MARCATORI: pt 7′ Orlando L. (P), 28′ Varriale (N)
NOTE: Spettatori 700 circa. Espulso al 6′pt Ambrosio per fallo da ultimo uomo. Espulso al 34′pt Balzano per proteste. Ammoniti: Galizia, Pepe, Balzano, Marinucci Palermo, Tricarico, Petrocco. Angoli 6-2. Rec. 2′pt, 2′st.

Lascia un Commento